BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Contatti

REVOLUX®

Insetticidi

INSETTICIDA IN GRANULI IDRODISPERSIBILI PER IL CONTROLLO DEI PRINCIPALI PARASSITI DELLE POMACEE, DELLE DRUPACEE E DELL'OLIVO

REVOLUX® è un insetticida a base di Spinetoram, principio attivo derivante da un batterio (Saccharopolyspora spinosa) naturalmente presente nel terreno e successivamente modificato chimicamente.

La modifica chimica conferisce alla molecola una maggiore attività insetticida e un più lunga persistenza di azione.

Benefici

- Autorizzato sugli insetti chiave di pomacee, drupacee e olivo

- Elevata efficacia su lepidotteri, tripidi e ditteri (inclusa D. suzukii)

- Ottimale nelle strategie antiresistenza nei confronti della Carpocapsa su pomacee

- Fortemente attivo anche nei confronti della Psylla del pero

- Ideale per i programmi di produzione integrata

Informazioni generali

Nome REVOLUX®
Formulazione Sospensione concentrata
Composizione 25 g Spinetoram puro
Scheda di Sicurezza Scheda di Sicurezza
Etichetta Etichetta

Per evitare o ridardare la comparsa di fenomeni di resistenza è consigliabile inserire il prodotto in una strategia di lotta che preveda l'alternanza di prodotti a base di spinetoram con altri prodotti a diverso meccanismo d'azione. Non impiegare REVOLUX® su popolazioni di insetti che hanno mostrato in passato resistenza a spinetoram o spinosad. Non effettuare più di due trattamenti consecutivi con prodotti contenenti spinosine ed evitare di trattare generazioni consecutive di insetti.

REVOLUX® è un insetticida a base di Spinetoram, principio attivo derivante da un batterio (Saccharopolyspora spinosa) naturalmente presente nel terreno e successivamente modificato chimicamente. La modifica chimica conferisce alla molecola una maggiore attività insetticida e una più lunga persistenza di azione. È attivo per ingestione e contatto su Carpocapsa, Tortricidi ricamatori, e altri insetti dannosi alle più diffuse colture Arboree Frutticole. Il principio attivo di REVOLUX®, Spinetoram, appartiene al gruppo delle spinosine e possiede un meccanismo d'azione (Gruppo 5 della classificazione HIRAC) diverso da quello della maggior parte degli insetticidi impiegati in frutticoltura, e quindi può essere utilmente inserito instrategie antiresistenza con altri prodotti a diverso meccanismo d'azione.

Informazioni dettagliate sulle colture e le avversità

Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Capua 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrata su Adoxophyes Spp
Carpocapsa 300-400 g/ha alla schiusura delle uova In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare in prossmità della raccolta 1 7
Eulia del Melo 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Eulia - Argyrotaenia puchellana
Litocollete 350-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova/primissime mine 1 7 Registrato su Litocollete (phyllonorycter spp) e anche su Cemiostoma (Leucoptera scitella)
Psilla 400 g/ha Trattare in presenza del parassita allo stadio di uova gialle 1 7
Ricamatrice delle Pomacee 300-400 g/ha Alla schiusura delle uova o contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Pandemis spp tortice verde/gialla
Tortricidi ricamatrici 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Cacecia
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Capua 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrata su Adoxophyes Spp
Carpocapsa 300-400 g/ha alla schiusura delle uova In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare in prossmità della raccolta 1 7
Eulia del Melo 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Eulia - Argyrotaenia puchellana
Litocollete 350-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova/primissime mine 1 7 Registrato su Litocollete (phyllonorycter spp) e anche su Cemiostoma (Leucoptera scitella)
Psilla 400 g/ha Trattare in presenza del parassita allo stadio di uova gialle 1 7
Ricamatrice delle Pomacee 300-400 g/ha Alla schiusura delle uova o contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Pandemis spp tortice verde/gialla
Tortricidi ricamatrici 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Cacecia
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Capua 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrata su Adoxophyes Spp
Carpocapsa 300-400 g/ha alla schiusura delle uova In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare in prossmità della raccolta 1 7
Eulia del Melo 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Eulia - Argyrotaenia puchellana
Litocollete 350-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova/primissime mine 1 7 Registrato su Litocollete (phyllonorycter spp) e anche su Cemiostoma (Leucoptera scitella)
Psilla 400 g/ha Trattare in presenza del parassita allo stadio di uova gialle 1 7
Ricamatrice delle Pomacee 300-400 g/ha Alla schiusura delle uova o contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Pandemis spp tortice verde/gialla
Tortricidi ricamatrici 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Cacecia
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Capua 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrata su Adoxophyes Spp
Carpocapsa 300-400 g/ha alla schiusura delle uova In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare in prossmità della raccolta 1 7
Eulia del Melo 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Eulia - Argyrotaenia puchellana
Litocollete 350-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova/primissime mine 1 7 Registrato su Litocollete (phyllonorycter spp) e anche su Cemiostoma (Leucoptera scitella)
Psilla 400 g/ha Trattare in presenza del parassita allo stadio di uova gialle 1 7
Ricamatrice delle Pomacee 300-400 g/ha Alla schiusura delle uova o contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Pandemis spp tortice verde/gialla
Tortricidi ricamatrici 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Cacecia
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Capua 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrata su Adoxophyes Spp
Carpocapsa 300-400 g/ha alla schiusura delle uova In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare in prossmità della raccolta 1 7
Eulia del Melo 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Eulia - Argyrotaenia puchellana
Litocollete 350-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova/primissime mine 1 7 Registrato su Litocollete (phyllonorycter spp) e anche su Cemiostoma (Leucoptera scitella)
Psilla 400 g/ha Trattare in presenza del parassita allo stadio di uova gialle 1 7
Ricamatrice delle Pomacee 300-400 g/ha Alla schiusura delle uova o contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Pandemis spp tortice verde/gialla
Tortricidi ricamatrici 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Cacecia
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Tignola (Prays oleae) 75 g/ha Alla presenza del parassita 1 21
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Capua 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrata su Adoxophyes Spp
Carpocapsa 300-400 g/ha alla schiusura delle uova In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare in prossmità della raccolta 1 7
Eulia del Melo 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Eulia - Argyrotaenia puchellana
Litocollete 350-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova/primissime mine 1 7 Registrato su Litocollete (phyllonorycter spp) e anche su Cemiostoma (Leucoptera scitella)
Psilla 400 g/ha Trattare in presenza del parassita allo stadio di uova gialle 1 7
Ricamatrice delle Pomacee 300-400 g/ha Alla schiusura delle uova o contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Pandemis spp tortice verde/gialla
Tortricidi ricamatrici 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Cacecia
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Capua 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrata su Adoxophyes Spp
Carpocapsa 300-400 g/ha alla schiusura delle uova In caso di aree con livelli di infestazione storicamente molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare in prossmità della raccolta 1 7
Eulia del Melo 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Eulia - Argyrotaenia puchellana
Litocollete 350-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova/primissime mine 1 7 Registrato su Litocollete (phyllonorycter spp) e anche su Cemiostoma (Leucoptera scitella)
Psilla 400 g/ha Trattare in presenza del parassita allo stadio di uova gialle 1 7
Ricamatrice delle Pomacee 300-400 g/ha Alla schiusura delle uova o contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Pandemis spp tortice verde/gialla
Tortricidi ricamatrici 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova e contro le larve della generazione svernante 1 7 Registrato su Cacecia
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Anarsia o Tignoletta 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cidia del Susino 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Cydia 300-400 g/ha Trattare alla schiusura delle uova. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7
Tripide 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato su tripide migrante (thryps meridionali) e tripide non migrante (tryps major)
Tripide occidentale 300-400 g/ha Trattare alla prima presenza del parassita. In caso di aree con livelli storicamente di infestazioni molto elevati, inserire il prodotto in uno specifico programma di controllo del parassita 1 7 Registrato anche su Moscerino asiatico (Drosophilla suzukii)
Inizio