BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Kelvin® Duo

Erbicidi

ERBICIDA DI POST-EMERGENZA DEL MAIS

KELVIN® DUO è l'erbicida sulfanilureico di post-emergenza registrato per il Mais a base di Nicosulfuron e Rimsulfuron che agisce mediante assorbimento fogliare.

Benefici

  • Eccellente efficacia su tutte le graminacee
  • Ottima velocità di assorbimento
  • Alta Selettività e mescibilità

Informazioni generali

Nome Kelvin® Duo
Formulazione Granuli idrodispersibili (WG)
Composizione 10 g Rimsulfuron puro, 42 g Nicosulfuron puro
Scheda di Sicurezza Scheda di Sicurezza
Etichetta Etichetta

KELVIN® DUO è formulato in granuli idrodispersibili di facile dosaggio e utilizzo grazie all’unica dose di impiego: 90 g/ha. Per completare lo spettro d’azione sulle Dicotiledoni si consiglia di applicate KELVIN® DUO in combinazione con ALGEDI® + l’additivo DASH® impiegato alla concentrazione dello 0,2% (0,2 litri ogni 100 litri di acqua).

KELVIN® DUO è l’erbicida sulfanilureico di post-emergenza registrato per il Mais a base di Nicosulfuron e Rimsulfuron che agisce mediante assorbimento fogliare. Le infestanti colpite già dopo poche ore bloccano la loro crescita e il successivo disseccamento avviene dopo 2-4 settimane.

  • GHS-09 - GHS09 - Pericoloso per l'ambientePrecauzioni: le sostanze non devono essere disperse nell'ambiente.

Informazioni dettagliate sulle colture e le avversità

Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Amaranto Comune 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Avena Selvatica 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Borsapastore comune 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Centocchio comune o Morso di gallina 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Coda di volpe 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Fienarola annuale 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Giavone Comune 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Loglio 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Mercorella comune 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Miagro peloso 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Nappole 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Pabbio o Panicastrella 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Panico coltivato 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Panico dele risaie o Giavone americano 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Ranuncolo asiatico 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Ravanello selvatico 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Sanguinella 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Senape selvatica 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Sorghetta 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Villucchio bianco 90 g/ha Tra le 2 e le 8 foglie - Con una singola applicazione su coltura allo stadio compreso tra 2 e 8 foglie. Contro infestanti a nascita scalare, annuali o perennanti, adottare un programma di interventi frazionati mediante 2 applicazioni. Effettuare la prima applicazione quando la coltura è allo stadio di 2-4 foglie seguita dalla seconda applicazione a distanza di 7-10 giorni. Il dosaggio per la prima applicazione deve essere minimo 45 g/ha, la dose combinata delle 2 applicazioni non deve eccedere la dose di 90 g/ha.
Inizio