BASF Agricultural Solutions Italia

Agricoltura

Contatti

KUMULUS® TECNO

Fungicidi

FUNGICIDA ANTIOIDICO

È un fungicida a base di Zolfo micronizzato che agisce per contatto, con azione preventiva ed eradicante, sull’Oidio di numerose colture ed è indicato anche nei programmi di lotta biologica.

Benefici

  • Attività preventiva e curativa su oidio
  • Azione multisito ed assenza di rischi di resistenza
  • Elevata selettività colturale anche ad alte dosi
  • Ottima miscibilità
  • Utilizzabile anche in biologico

Informazioni generali

Nome KUMULUS® TECNO
Formulazione Granuli idrodispersibili (WG)
Composizione 80 g Zolfo
Scheda di Sicurezza Scheda di Sicurezza
Etichetta Etichetta

Su Vite, i trattamenti vanno effettuati in modo da garantire una copertura ottimale, soprattutto per quanto riguarda i grappoli. Su Orticole si consiglia di intervenire con KUMULUS® TECNO alla prima comparsa della malattia ripetendo il trattamento ogni 8-10 giorni. Su varietà Frutticole particolarmente sensibili alle infezioni di Oidio effettuare trattamenti ripetuti per mantenere la pianta protetta per l’intero periodo.

È un fungicida a base di Zolfo micronizzato che agisce per contatto, con azione preventiva ed eradicante, sull’Oidio di numerose colture ed è indicato anche nei programmi di lotta biologica. Grazie alla originale formulazione che lo caratterizza, KUMULUS® TECNO si distribuisce sui tessuti della pianta garantendo una copertura omogenea. Inoltre, le dimensioni ottimali dei microgranuli garantiscono la massima superficie di contatto con la vegetazione, evitano scottature anche a temperature elevate ed assicurano prolungata persistenza d’azione.

KUMULUS® TECNO deve essere utilizzato a distanza di almeno tre settimane dall’impiego di olii minerali e captano. Inoltre, è meglio evitare di trattare nelle ore più calde della giornata.

Informazioni dettagliate sulle colture e le avversità

Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 500-600 (in pre-fioritura) 200-450 (in post-fioritura) Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Kiwi PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Oidio Delle Cucurbitacee 0,75-5 kg/ha Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Solanacee, Cavoli, Ortaggi a stelo, Ortaggi a bulbo, Ortaggi a radice e a tubero PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 500-600 (in pre-fioritura) 200-450 (in post-fioritura) Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Kiwi PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 0,75-5 kg/ha Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Solanacee, Cavoli, Ortaggi a stelo, Ortaggi a bulbo, Ortaggi a radice e a tubero PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Oidio della Fragola 0,75-5 kg/ha Periodi favorevoli all’infezione - 5 PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 500-600 (in pre-fioritura) 200-450 (in post-fioritura) Periodi favorevoli all’infezione - 5 Frutta a guscio - Registrato anche su Kiwi PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 0,75-5 kg/ha Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Solanacee, Cavoli, Ortaggi a stelo, Ortaggi a bulbo, Ortaggi a radice e a tubero PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 500-600 (in pre-fioritura) 200-450 (in post-fioritura) Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Kiwi PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 0,75-5 kg/ha Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Solanacee, Cavoli, Ortaggi a stelo, Ortaggi a bulbo, Ortaggi a radice e a tubero PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 0,75-7,5 kg/ha Periodi favorevoli all’infezione - 5 PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Oidio) 0,75-5 kg/ha Periodi favorevoli all’infezione - 5 PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Oidio o Mal bianco delle Pomacee 500-600 (in pre-fioritura) 200-450 (in post-fioritura) Periodi favorevoli all’infezione - 5 Registrato anche su Kiwi PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Oidio della Vite 3-6 kg/ha (zone a bassa pressione) 9-12 kg/ha (zone ad alta pressione) Periodi favorevoli all’infezione - 5
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Oidio della Vite 3-6 kg/ha (zone a bassa pressione) 9-12 kg/ha (zone ad alta pressione) Periodi favorevoli all’infezione - 5
Inizio