BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Contatti

KAURITIL® ULTRA WG

Fungicidi

FUNGICIDA RAMEICO AD ALTA CONCENTRAZIONE IN GRANULI IDRODISPERDIBILI

KAURITIL® ULTRA WG è un moderno formulato rameico di alta qualità e di elevato contenuto tecnologico, che deriva da processi produttivi brevettati in grado di assicurare una qualità elevata e costante sia della forma di cristallizzazione del rame che della formulazione finale.

Benefici

  • elevata efficacia a bassi dosaggi di rame/ettaro
  • elevata selettività colturale
  • prolungata persistenza d’azione
  • facile disperdibilità in acqua grazie alla qualità dei granuli
  • elevata miscibilità con altri formulati anche in relazione al suo pH neutro
  • elevata convenienza in relazione alla riduzione dei costi di trasporto e stoccaggio

Informazioni generali

Nome KAURITIL® ULTRA WG
Formulazione Granuli idrospersibili (WG)
Composizione 40 g Rame metallo
Scheda di Sicurezza Scheda di Sicurezza
Etichetta Etichetta

KAURITIL® ULTRA WG si usa su un numero elevato di colture per combattere numerosi patogeni di natura fungina o batterica. Il prodotto va versato direttamente nella botte riempita per 3/4 di acqua mantenendo l’agitatore in funzione. Dopo aver versato il prodotto aggiungere il rimanente quantitativo di acqua previsto per l’impiego.

Informazioni dettagliate sulle colture e le avversità

Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 250-370 g/hl Da caduta foglie alla ripresa vegetativa - 7 Registrato su Pseudomonas Spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato anche su Cipollina - Registrato su Pseudomonas Spp
Peronospora 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Peronospora destructor
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Allupatura (Phytophtora Spp)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Bolla del Pesco 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Corineo 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Monilia 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Effetto collaterale
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Allupatura (Phytophtora Spp)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 125-200 g/hl Trattare dopo la raccolta dei turioni. Intervallo minimo 5 giorni - - IN PIENO CAMPO - Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 125-200 g/hl Trattare dopo la raccolta dei turioni. Intervallo minimo 5 giorni - - IN PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora 125-200 g/hl Trattare dopo la raccolta dei turioni. Intervallo minimo 5 giorni - - IN PIENO CAMPO - Registrato su Bremia Spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Peronospora 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Cercosporiosi della Bietola 250-300 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - Il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO- Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cercosporiosi della Bietola 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO
Peronospora 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato du Peronospora crustosa
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 125-200 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 125-200 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora 125-200 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Bremia Spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO- Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cercosporiosi della Bietola 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO
Peronospora 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato du Peronospora crustosa
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato su P Xantomonas Spp.
Peronospora 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato su Peronospora brasicae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato su P Xantomonas Spp.
Peronospora 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato su Peronospora brasicae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora del Melone 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN SERRA E PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora del Melone 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN SERRA E PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Bolla del Pesco 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Corineo 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Monilia 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Effetto collaterale
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Funghi patogeni (Peronospora) 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO
Patogeni inducenti rugginosità 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora del Melone 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN SERRA E PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Peronospora 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Bolla del Pesco 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Corineo 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Monilia 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Effetto collaterale
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Antracnosi del Ficus 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO -
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp
Peronospora 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Peronospora spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Antracnosi del Ficus 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO -
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp
Peronospora 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Peronospora spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Antracnosi del Ficus 190-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO
Batteriosi 190-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Xantomonas Spp.
Micosferella 190-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Peronospora 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Peronospora 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Antracnosi del Ficus 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO -
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp
Peronospora 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Peronospora spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Allupatura (Phytophtora Spp)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Allupatura (Phytophtora Spp)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi Del Pomodoro 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni 3 IN PIENO CAMPO E SERRA
Antracnosi del Ficus 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO E SERRA
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora della Patata 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cancri Rameali 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Fuoco Batterico 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Maculatura bruna del Pero 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Ticchiolatura del Melo 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora del Melone 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN SERRA E PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Bolla del Pesco 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Corineo 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Monilia 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Effetto collaterale
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 100-200 g/hl - 14 Registrato su Alternaria Spp
Antracnosi del Ficus 100-200 g/hl 14 Registrato anche su Citospora (Cytospora corylicola)
Batteriosi 100-200 g/hl 14 Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-500 g/hl Da ripresa vegetativa ad inizio fioritura - 14 Registrato su Xantomonas Spp.
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 85-200 g/hl - 14 Registrato su Pseudomonas savastanoi
Lebbra dell'Olivo 85-200 g/hl - 14
Occhio di Pavone 85-200 g/hl - 14
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi Del Pomodoro 170-300 g/hl Intervallo minimo 7 giorni 7 IN PIENO CAMPO
Antracnosi del Ficus 170-300 g/hl Intervallo minimo 7 giorni - 7 IN PIENO CAMPO
Batteriosi 170-300 g/hl Intervallo minimo 7 giorni - 7 IN PIENO CAMPO- Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora della Patata 170-300 g/hl Intervallo minimo 7 giorni - 7 IN PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cancri Rameali 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Fuoco Batterico 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Maculatura bruna del Pero 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Ticchiolatura del Melo 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Bolla del Pesco 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Corineo 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Monilia 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Effetto collaterale
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Antracnosi del Ficus 170-250 g/hl Intervallo minimo di 7 giorni - - IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato anceh su floreali
Batteriosi 170-250 g/hl Intervallo minimo di 7 giorni - - IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp. - Registrato anceh su floreali
Cancri Rameali 170-250 g/hl Intervallo minimo di 7 giorni - - IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato anceh su floreali
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Antracnosi del Ficus 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato anche su Pisello mangiatutto
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp - Registrato anche su Pisello mangiatutto
Peronospora 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO - Registrato su Peronospora spp. - Registrato anche su Pisello mangiatutto
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cancri Rameali 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Fuoco Batterico 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Maculatura bruna del Pero 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Ticchiolatura del Melo 35-165 g/hl da mazzetti divaricati a raccolta (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni. 85-250 g/hl dall’inizio della caduta delle foglie alla comparsa dei mazzetti fiorali (prestare attenzione alle varietà sensibili al rame). Intervallo minimo: 5 giorni - 7 per la dose di 35-165 g/hl; - per la dose di 85-250 g/hl
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi Del Pomodoro 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni 3 giorni per Pomodoro da Mensa e 10 giorni per Pomodoro da industria IN PIENO CAMPO E SERRA
Antracnosi del Ficus 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 giorni per Pomodoro da Mensa e 10 giorni per Pomodoro da industria IN PIENO CAMPO E SERRA
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 giorni per Pomodoro da Mensa e 10 giorni per Pomodoro da industria IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora della Patata 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 giorni per Pomodoro da Mensa e 10 giorni per Pomodoro da industria IN PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora 100-125 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 14 Registrato su Allupatura (Phytophtora Spp)
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO- Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cercosporiosi della Bietola 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO
Peronospora 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato du Peronospora crustosa
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO- Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cercosporiosi della Bietola 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO
Peronospora 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato du Peronospora crustosa
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Peronospora 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO
Funghi patogeni (Peronospora) 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Batteriosi 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO- Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Cercosporiosi della Bietola 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO
Peronospora 125-250 G/HL Intervallo minimo 5 giorni. il consumo delle derrate (anche destinate alla produzione di mangimi) è consentito solo per le radici, smaltire il fogliame e la parte epigea in conformità alla regolamentazione nazionale. - 14 IN PIENO CAMPO - Registrato du Peronospora crustosa
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Bolla del Pesco 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Corineo 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - -
Monilia 85-165 g/hl trattamenti da inizio a fine caduta foglie. Intervallo minimo: 14 giorni. 135-235 g/hl trattamenti autunno - vernini. Intervallo minimo: 14 giorni - - Effetto collaterale
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 100-300 g/hl Modulare l'intervallo di trattamento in funzione delle condizioni climatiche e della pressione della malattia. Intervallo minimo: 5 giorni - 7
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 100-300 g/hl Modulare l'intervallo di trattamento in funzione delle condizioni climatiche e della pressione della malattia. Intervallo minimo: 5 giorni - 7
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Alternaria Spp.
Peronospora 170-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora del Melone 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 7 IN SERRA E PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Batteriosi 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN SERRA E PIENO CAMPO - Registrato su Pseudomonas Spp. e Xantomonas Spp.
Peronospora del Melone 125-250 g/hl Intervallo minimo 5 giorni - 3 IN SERRA E PIENO CAMPO
Inizio