BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Revysion®

Fungicida triazolico ad ampio spettro per vite, pomacee e drupacee

Benefici

  • Elevata efficacia e costanza dei risultati nei confronti dei patogeni target
  • Il più ampio spettro d'azione tra i triazoli
  • Indipendente dalla condizioni climatiche
  • Ampia flessibilità di applicazione
  • Ottimo profilo tossicologico e ambientale

Maggiori dettagli

Nome Revysion®
Formulazione Sospensione concentrata (SC)
Composizione 75 g/l Revysol® (mefentrinfluconazolo)

Si consiglia di applicare Revysion® in trattamenti preventivi, nei periodi di maggior rischio di infezioni delle malattie, e di inserirlo all'interno di strategie che prevedano l'utilizzo di sostanze attive a diverso meccanismo d'azione.

Impiegare volumi di distribuzione che consentano una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione.

Revysion® è un fungicida a base della nuova sostanza attiva Revysol®, un innovativo triazolo capace di coniugare un'elevata efficacia sui patogeni, un'ottima selettività colturale e un favorevole profilo tossicologico e ambientale.

Revysion® possiede un'efficacia elevata e costante contro un ampio spettro di pericolose malattie di vite e frutta.

La sua azione è poco influenzata dalle condizioni ambientali di applicazione, dato che è attivo in un ampio intervallo di temperature, e resiste al dilvamento in quanto viene rapidamente assorbito dalla vegetazione.

Grazie alla sua particolare struttura molecolare, Revysion® è inoltre efficace nei confronti dei patogeni che hanno sviluppato nel tempo una ridotta sensibilità agli Inibitori della sintesi degli Steroli (IBS).

Revysion® è stato valutato secondo le più recenti normative europee e possiede un profilo regolatorio favorevole.

Inserito in strategie con prodotti a diverso meccanismo di azione, Revysion® contribuisce ad incrementare l'efficienza del programma di difesa delle colture migliorando la qualità dei raccolti, a minimizzare i rischi di insuccesso e a migliorare la sostenibilità del processo produttivo.

COMPATIBILITÀ:

Revysion® è risultato compatibile con i più diffusi fungicidi, insetticidi e fitoregolatori in commercio al momento della sua registrazione. Tuttavia, in caso di miscela con altri prodotti, si raccomanda di eseguire sempre saggi preliminari di miscibilità.

Su vite, nelle fasi successive all’allegagione (da BBCH 71), si raccomanda di non applicare Revysion® in miscela con fungicidi contenenti dithianon.

Albicocco

Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Oidio o Mal bianco delle Pomacee 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Ticchiolatura del Melo 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Maculatura bruna del Pero (Stemphylium vesicarium) 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Ticchiolatura del Pero 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Black Rot (Guignardia bidwellii) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21 Registrato su Marciume nero (Giugnardia bidwellii)
Oidio della Vite (Uncinula Necator) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Black Rot (Guignardia bidwellii) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21 Registrato su Marciume nero (Giugnardia bidwellii)
Oidio della Vite (Uncinula Necator) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21

Classificazione (Icone tossicità)

  • GHS-09
  • GHS-07
Nome Revysion®
Formulazione Sospensione concentrata (SC)
Composizione 75 g/l Revysol® (mefentrinfluconazolo)

Si consiglia di applicare Revysion® in trattamenti preventivi, nei periodi di maggior rischio di infezioni delle malattie, e di inserirlo all'interno di strategie che prevedano l'utilizzo di sostanze attive a diverso meccanismo d'azione.

Impiegare volumi di distribuzione che consentano una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione.

Revysion® è un fungicida a base della nuova sostanza attiva Revysol®, un innovativo triazolo capace di coniugare un'elevata efficacia sui patogeni, un'ottima selettività colturale e un favorevole profilo tossicologico e ambientale.

Revysion® possiede un'efficacia elevata e costante contro un ampio spettro di pericolose malattie di vite e frutta.

La sua azione è poco influenzata dalle condizioni ambientali di applicazione, dato che è attivo in un ampio intervallo di temperature, e resiste al dilvamento in quanto viene rapidamente assorbito dalla vegetazione.

Grazie alla sua particolare struttura molecolare, Revysion® è inoltre efficace nei confronti dei patogeni che hanno sviluppato nel tempo una ridotta sensibilità agli Inibitori della sintesi degli Steroli (IBS).

Revysion® è stato valutato secondo le più recenti normative europee e possiede un profilo regolatorio favorevole.

Inserito in strategie con prodotti a diverso meccanismo di azione, Revysion® contribuisce ad incrementare l'efficienza del programma di difesa delle colture migliorando la qualità dei raccolti, a minimizzare i rischi di insuccesso e a migliorare la sostenibilità del processo produttivo.

COMPATIBILITÀ:

Revysion® è risultato compatibile con i più diffusi fungicidi, insetticidi e fitoregolatori in commercio al momento della sua registrazione. Tuttavia, in caso di miscela con altri prodotti, si raccomanda di eseguire sempre saggi preliminari di miscibilità.

Su vite, nelle fasi successive all’allegagione (da BBCH 71), si raccomanda di non applicare Revysion® in miscela con fungicidi contenenti dithianon.

Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Alternariosi 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Oidio o Mal bianco delle Pomacee 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Ticchiolatura del Melo 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Maculatura bruna del Pero (Stemphylium vesicarium) 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Ticchiolatura del Pero 1,8-2 L/ha Applicazioni preventive da schiusura gemme, fino a maturazione avanzata dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Monilia Spp. 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Moniliosi (Monilinia spp)
Oidio 1,8 L/ha Applicazioni preventive a partire dalla comparsa dei bottoni fiorali, fino alla completa maturazione dei frutti. Intervallo tra i trattamenti di 7 giorni 2 3 Registrato su Oidio (Sphaerotheca spp)
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Black Rot (Guignardia bidwellii) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21 Registrato su Marciume nero (Giugnardia bidwellii)
Oidio della Vite (Uncinula Necator) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Black Rot (Guignardia bidwellii) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21 Registrato su Marciume nero (Giugnardia bidwellii)
Oidio della Vite (Uncinula Necator) Forme a spalliera: pre-fioritura 0,7-1 L/ha - post-fioritura 1-1,3 L/ha. Forme espanse: pre-fioritura 1-1,3 L/ha - post-fioritura 1,3 L/ha. In alternativa: 1L ogni 10.000 m2 di superficie fogliare (tLWA) Applicazioni preventive da inizio infezioni, fino a pre-raccolta. Intervallo tra i trattamenti di 10 - 14 giorni 3 21
  • GHS-09
  • GHS-07
Scheda di Sicurezza Scheda di sicurezza
Etichetta Etichetta
Documentaizone Brochure

Perché scegliere Revysion®?

Revysion®

Il triazolo di nuova generazione che coniuga elevata efficacia su un ampio spettro di malattie con un profilo regolatorio favorevole

#inCampo - Difesa fungicida vite e frutta. Obiettivo Innovazione

Guarda i video che raccontano l'esperienza italiana con Revysion®

Inizio