BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Enervin® SC

Fungicida antiperonosporico per vite e ortive

Benefici

  • Meccanismo di azione unico (Gruppo C8 Frac) per un’elevata facilità di inserimento in qualsiasi programma di difesa
  • Elevatissima efficacia preventiva
  • Elevata cero-dinamicità per un protezione ottimale del grappolo in tutte le fasi di sviluppo
  • La più elevata lipofilia per un eccezionale resistenza al dilavamento
  • Ottimo profilo tossicologico e ambientale
  • Ampia etichetta su vite e orticole
  • Miscelabile con nunerosi partner

Maggiori dettagli

Nome Enervin® SC
Formulazione Sospensione Concentrata (SC)
Composizione 200 g/l ametoctradina pura

Enervin® SC deve essere applicato preventivamente nei periodi a richio di infezioni di peronospora. Con alta pressione della malattia, con forti precipitazioni o con rapifa crescita della vegetazione è necessario rispettare intervalli tra i trattamenti più brevi. Su vite, in caso di impiego con attrezzature a basso o ultra-basso volume, aumentare la dose ettolitro al fine di mantenere invariata la dose ettaro di 1,5 L. Con volumi di distribuzione superiori a 1000L/ha, non superare la dose massima ammessa di 1,5 L di formulato per ettaro. Si consiglia di utilizzare Enervin® SC nell'ambito di un programma di trattamenti che preveda la rotazione e/o la miscela con altre sostanze attive dotate di diverso meccanismo d'azione. Impiegare volumi di distribuzione che consentano una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione.

Enervin® SC è un fungicida a base della nuova sostanza attiva ametoctradina, una sostanza attiva che vanta un nuovo e unico meccanismo d'azione (Gruppo FRAC C8: QoSI) in grado di inibire nei mitocondri il complesso III della catena di trasporto degli elettroni, provocando l'arresto della produzione di ATP all'interno delle cellule fungine. Enervin® SC è altamente efficace per il controllo della peronospora su vite, patata, pomodoro, melanzana, cucurbitacee, lattughe e insalate, spinaci e bietole da costa e da foglia, basilico e salvia.

COMPATIBILITÀ: in caso di miscela con nuovi prodotti si raccomanda di fare saggi preliminari di miscibilità.

FITOTOSSICITÀ: Enervin® SC, applicato da solo, non ha mai causato danni alle diverse varietà saggiate. Tuttavia, su varietà nuove e/o in caso di miscela con nuovi prodotti, si raccomanda di fare saggi preliminari su poche piante, prima di procedere al trattamento su tutta la coltura.

GESTIONE DELLE RESISTENZE: per evitare l'insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta e alternare Enervin® SC a prodotti aventi differente meccanismo d'azione.

Basilico

Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 Registrato su Bremia lactucae su Lattughe e insalate in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 1,2 L/ha A partire dalla fase di sviluppo fogliare fino alla completa formazione dei tuberi 2 7
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo e in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 1,5 L/ha Da post allegagione fino a maturazione degli acini 3 (non effettuare più di tre trattamenti l'anno con Ametoctradina) 21
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 1,5 L/ha Da post allegagione fino a maturazione degli acini 3 (non effettuare più di tre trattamenti l'anno con Ametoctradina) 21
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra

Classificazione (Icone tossicità)

  • GHS-07
  • GHS-09
Nome Enervin® SC
Formulazione Sospensione Concentrata (SC)
Composizione 200 g/l ametoctradina pura

Enervin® SC deve essere applicato preventivamente nei periodi a richio di infezioni di peronospora. Con alta pressione della malattia, con forti precipitazioni o con rapifa crescita della vegetazione è necessario rispettare intervalli tra i trattamenti più brevi. Su vite, in caso di impiego con attrezzature a basso o ultra-basso volume, aumentare la dose ettolitro al fine di mantenere invariata la dose ettaro di 1,5 L. Con volumi di distribuzione superiori a 1000L/ha, non superare la dose massima ammessa di 1,5 L di formulato per ettaro. Si consiglia di utilizzare Enervin® SC nell'ambito di un programma di trattamenti che preveda la rotazione e/o la miscela con altre sostanze attive dotate di diverso meccanismo d'azione. Impiegare volumi di distribuzione che consentano una completa ed omogenea bagnatura, evitando lo sgocciolamento della vegetazione.

Enervin® SC è un fungicida a base della nuova sostanza attiva ametoctradina, una sostanza attiva che vanta un nuovo e unico meccanismo d'azione (Gruppo FRAC C8: QoSI) in grado di inibire nei mitocondri il complesso III della catena di trasporto degli elettroni, provocando l'arresto della produzione di ATP all'interno delle cellule fungine. Enervin® SC è altamente efficace per il controllo della peronospora su vite, patata, pomodoro, melanzana, cucurbitacee, lattughe e insalate, spinaci e bietole da costa e da foglia, basilico e salvia.

COMPATIBILITÀ: in caso di miscela con nuovi prodotti si raccomanda di fare saggi preliminari di miscibilità.

FITOTOSSICITÀ: Enervin® SC, applicato da solo, non ha mai causato danni alle diverse varietà saggiate. Tuttavia, su varietà nuove e/o in caso di miscela con nuovi prodotti, si raccomanda di fare saggi preliminari su poche piante, prima di procedere al trattamento su tutta la coltura.

GESTIONE DELLE RESISTENZE: per evitare l'insorgere di fenomeni di resistenza attenersi alle indicazioni riportate in etichetta e alternare Enervin® SC a prodotti aventi differente meccanismo d'azione.

Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 Registrato su Bremia lactucae su Lattughe e insalate in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 1,2 L/ha A partire dalla fase di sviluppo fogliare fino alla completa formazione dei tuberi 2 7
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo e in serra
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 1,2 L/ha Durante il periodo di sviluppo vegetativo 2 7 In pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 1,5 L/ha Da post allegagione fino a maturazione degli acini 3 (non effettuare più di tre trattamenti l'anno con Ametoctradina) 21
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 1,5 L/ha Da post allegagione fino a maturazione degli acini 3 (non effettuare più di tre trattamenti l'anno con Ametoctradina) 21
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in pieno campo
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee 1,2 L/ha Dall'inizio della formazione dei germogli laterali fino alla piena maturazone dei frutti 3 1 Registrato in serra
  • GHS-07
  • GHS-09
Scheda di Sicurezza Scheda di Sicurezza
Etichetta Etichetta
Inizio