BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Enervin® Evo Twin

La soluzione sostenibile per difesa da Peronospora di vite e colture orticole

Benefici

  • Ampia etichetta vite e orticole
  • Ottima sinergia e complementarietà tra le sostanze attive Enervin e Cimoxanil
  • Favorevole profilo residuale
  • Buona facilità d’utilizzo

Maggiori dettagli

Nome Enervin® Evo Twin
Formulazione Sospensione concentrata (SC)
Composizione 19.2 (=200 g/L) ametoctradina, 20.83 (=225g/L) cimoxanil

Applicare il prodotto in chiave preventiva nei periodi critici di sviluppo della peronospora.

Enervin® Evo Twin è la nuova soluzione che abbina due formulati con caratteristiche sinergiche e complementari: Enervin® SC è a base dell’innovativa sostanza attiva Initium®, che possiede un’elevata attività specifica nei confronti della peronospora e un meccanismo di azione esclusivo a livello molecolare. Dopo l’applicazione, Initium® penetra rapidamente negli strati cerosi della pianta aderendovi tenacemente. In seguito a pioggie o rugiade successive al trattamento, Initium® si redistribuisce sulla superficie trattata resistendo al dilavamento. Questa caratteristica ne eleva sia l’efficacia che la persistenza. Camplan SC è un formulato a base di cimoxanil, sostanza con attività translaminare, penetrante e sistemica locale. Grazie alle sue caratteristiche garantisce un controllo del micelio nei primi stadi di sviluppo e delle zoospore germinanti oltre ad essere efficace come inibitore della sporulazione. Per le sue caratteristiche uniche Enervin® Evo Twin è indicato per il controllo delle peronospore di vite da vino e da tavola così come delle più comuni colture orticole.

Per assicurare la massima esposizione del patogeno all’azione del prodotto si consiglia di applicare la soluzione Enervin® Evo Twin utilizzando volumi d’acqua che consentono l’ottimale bagnatura della vegetazione.

Cetriolo

Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 11
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 – 0,8 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 10 Registrato su lattuche e insalate - Bremia lactucae
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 11
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 7
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 – 0,8 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 10 Regitrato su Spinacio e simili
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite Enervin® SC 1,5 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora non effettuare più di 3 trattamenti all'anno con Ametoctradina 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite Enervin® SC 1,5 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora non effettuare più di 3 trattamenti all'anno con Ametoctradina 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 11
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3

Classificazione (Icone tossicità)

  • GHS-07
  • GHS-08
  • GHS-09
Nome Enervin® Evo Twin
Formulazione Sospensione concentrata (SC)
Composizione 19.2 (=200 g/L) ametoctradina, 20.83 (=225g/L) cimoxanil

Applicare il prodotto in chiave preventiva nei periodi critici di sviluppo della peronospora.

Enervin® Evo Twin è la nuova soluzione che abbina due formulati con caratteristiche sinergiche e complementari: Enervin® SC è a base dell’innovativa sostanza attiva Initium®, che possiede un’elevata attività specifica nei confronti della peronospora e un meccanismo di azione esclusivo a livello molecolare. Dopo l’applicazione, Initium® penetra rapidamente negli strati cerosi della pianta aderendovi tenacemente. In seguito a pioggie o rugiade successive al trattamento, Initium® si redistribuisce sulla superficie trattata resistendo al dilavamento. Questa caratteristica ne eleva sia l’efficacia che la persistenza. Camplan SC è un formulato a base di cimoxanil, sostanza con attività translaminare, penetrante e sistemica locale. Grazie alle sue caratteristiche garantisce un controllo del micelio nei primi stadi di sviluppo e delle zoospore germinanti oltre ad essere efficace come inibitore della sporulazione. Per le sue caratteristiche uniche Enervin® Evo Twin è indicato per il controllo delle peronospore di vite da vino e da tavola così come delle più comuni colture orticole.

Per assicurare la massima esposizione del patogeno all’azione del prodotto si consiglia di applicare la soluzione Enervin® Evo Twin utilizzando volumi d’acqua che consentono l’ottimale bagnatura della vegetazione.

Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 11
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 – 0,8 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 10 Registrato su lattuche e insalate - Bremia lactucae
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 11
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 7
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 – 0,8 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 10 Regitrato su Spinacio e simili
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite Enervin® SC 1,5 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora non effettuare più di 3 trattamenti all'anno con Ametoctradina 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite Enervin® SC 1,5 L/ha- Camplan® SC 0,55 – 0,65 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora non effettuare più di 3 trattamenti all'anno con Ametoctradina 28
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 11
Avversità Dose Epoca d'impiego Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora delle cucurbitacee Enervin® SC 1,2 L/ha- Camplan® SC 0,6 L/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3
  • GHS-07
  • GHS-08
  • GHS-09
Inizio