BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Contatti

ENERVIN® DUO

Fungicidi

ANTIPERONOSPORICO PER CETRIOLO, LATTUGHE, MELONE, PATATA, POMODORO, ZUCCHINO E VITE

ENERVIN® DUO è un antiperonosporico specifico a base di Initium e Dimetomorf per la difesa di cucurbitacee, lattughe, patata, pomodoro e vite.

Benefici

  • Specialista Peronospora
  • Innovazione
  • Cero-dinamicità
  • Versatilità
  • Antiresistenza

Ettaro Rosso

Informazioni generali

Nome ENERVIN® DUO
Formulazione Sospensione concentrata (SC)
Composizione 27 g Initium, 20 g Dimetomorf
Scheda di Sicurezza Scheda di sicurezza
Etichetta Etichetta
Documentaizone Brochure Enervin Duo Vite
Brochure Enervin Duo Orticole
Brochure Enervin

Inseribile nei più moderni programmi di difesa, ENERVIN® DUO massimizza la propria efficacia quando è applicato in chiave preventiva nei periodi critici di sviluppo della Peronospora. Su Orticole, il breve intervallo di carenza ne consente gli impieghi fino a ridosso della raccolta, assicurando la massima protezione delle produzioni. ENERVIN® DUO può essere impiegato su Melone e Patata in pieno campo e su tutte le altre colture in etichetta sia in pieno campo sia in serra. Su Vite la sua elevata capacità di protezione del grappolo lo rendono particolarmente idoneo per i trattamenti di fioritura, epoca di massima sensibilità del grappolo alla Peronospora.

ENERVIN® DUO è un antiperonosporico funzionale alla difesa di Cucurbitacee, Lattughe, Patata, Pomodoro e Vite. Nasce dalla combinazione di due sostanze attive, INITIUM® (Ametoctradina) e Dimetomorf, che agiscono con modalità complementari. Ciò offre non solo un’eccellente protezione delle colture dalla Peronospora, ma qualifica anche ENERVIN® DUO come strumento ottimale nell’ambito di strategie antiresistenza. ENERVIN® DUO ha un’efficacia particolarmente alta sulla Peronospora delle Cucurbitacee ed è caratterizzato da una spiccata resistenza al dilavamento.

Per assicurare la massima esposizione del patogeno all’azione del prodotto si consiglia di applicare ENERVIN® DUO utilizzando volumi d’acqua che consentano l’ottimale bagnatura della vegetazione.

Informazioni dettagliate sulle colture e le avversità

Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 0,8 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 2 7 PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora del Melone 0,8 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 2 3 PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora 0,8 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 2 7 PIENO CAMPO E SERRA - Registrato su Bremia lactucae
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora del Melone 0,8 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 2 3 PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 0,8 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 7 PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Patata 0,8 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 3 PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 0,8-1,0 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 annui, non più di due consecutivi. Il terzo trattaemnto va eseguito dopo la fioritura 35
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora della Vite 0,8-1,0 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 3 annui, non più di due consecutivi. Il terzo trattaemnto va eseguito dopo la fioritura 35
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Peronospora del Melone 0,8 l/ha Preventivamente nei periodi critici di sviluppo della Peronospora 2 3 PIENO CAMPO E SERRA
Inizio