BASF Agricultural Solutions Italia
Agricoltura

Contatti

Altorex®

Erbicidi

ERBICIDA DI POST EMERGENZA DI ERBA MEDICA, FAGIOLINO, FAGIOLO, FAVA, FAVINO E PISELLO

Altorex® è un diserbante per infestanti ad assorbimento fogliare, penetrando nella pianta verso germogli e radici provoca l'arresto delle malerbe bersaglio

Benefici

  • migliore resa delle colture
  • estrema flessibilità d'uso

Informazioni generali

Nome Altorex®
Formulazione Concentrato solubile (SL)
Composizione 3 g Imazamox
Scheda di Sicurezza Scheda di Sicurezza
Etichetta Etichetta

La migliore efficacia di ALTOREX® si evidenzia su infestanti appena emerse e, comunque, che non abbiano superato lo stadio di sviluppo di 2-4 foglie vere per le Dicotiledoni e di 1-3 foglie per le Graminacee. In presenza di elevate infestazioni di Graminacee si consiglia di aggiungere un erbicida graminicida specifico.

ALTOREX® è un diserbante che agisce sulle infestanti per assorbimento fogliare e radicale. ALTOREX® penetra velocemente nella pianta e viene traslocato verso i punti di accrescimento dei germogli e delle radici. Altorex provoca un rapido arresto della crescita, seguito da un progressivo ingiallimento. Di norma, la morte delle erbe infestanti avviene circa 10 giorni dopo l'applicazione del prodotto.

  • GHS-09 - GHS09 - Pericoloso per l'ambientePrecauzioni: le sostanze non devono essere disperse nell'ambiente.

Informazioni dettagliate sulle colture e le avversità

Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Amaranto 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Atriplice 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Borsapastore comune 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Carota Selvatica 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Cencio molle 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Erba morella 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Miagro liscio 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Nappole 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Poligoni 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Ravanello 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Senape 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Stramonio 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Stregona Annuale 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Visnaga maggiore 0,75 - 1 (l/ha) Trattamento primaverile: a 4 cm di altezza della coltura.Trattamento autunnale: da una settimana dopo l'ultimo sfalcio dell'anno e, preferibilmente, quando la medica inizia a perdere le foglie e con infestanti non molto sviluppate - 40
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Amaranto 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Atriplice 0,75 - 1 (l/Ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Borsapastore comune 0,75 - 1 (l/Ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Carota Selvatica 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Cencio molle 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Erba morella 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Miagro liscio 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Nappole 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Poligoni 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Ravanello 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Senape 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Stramonio 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Stregona Annuale 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Visnaga maggiore 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Borsapastore comune 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35
Miagro liscio 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35
Ravanello selvatico 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35 Registrato su Rafano
Senape 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Borsapastore comune 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35
Miagro liscio 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35
Ravanello selvatico 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35 Registrato anche su Rafano
Senape 0,5 - 0,75 (l/ha) Trattare in post-emergenza, quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere - 35
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Amaranto 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Atriplice 0,75 - 1 (l/Ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Borsapastore comune 0,75 - 1 (l/Ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Carota Selvatica 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Cencio molle 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Erba morella 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Miagro liscio 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Nappole 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Poligoni 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Ravanello 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Senape 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Stramonio 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Stregona Annuale 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Visnaga maggiore 0,75 - 1 (l/ha) Post-emergenza precoce quando le colture hanno differenziato le prime 2-4 foglie vere, su infestanti appena emerse e comunque non oltre lo stadio di 2-4 foglie vere per le dicotiledoni e di 1-3 foglie per le graminacee - 35
Inizio