BASF Agricultural Solutions Italia

Agricoltura

Contatti

ALVERDE®

Insetticidi

INSETTICIDA PER IL CONTROLLO DI COLEOTTERI E LEPIDOTTERI SU CAVOLI, LATTUGHE E SIMILI, MELANZANA, PATATA, PEPERONE E POMODORO

È un insetticida appartenente alla nuova famiglia chimica dei Semicarbazoni. Ideale per il controllo di Coleotteri e Lepidotteri di Cavoli, Lattughe e simili escluso gruppo Scarola (Radicchio, Scarola, etc.) e Solanacee

Benefici

  • Selettivo verso impollinatori ed altri insetti utili
  • Efficace anche ad alte temperature
  • Buon profilo tossicologico ed ambientale
  • Facilità di dosaggio e manipolazione

Informazioni generali

Nome ALVERDE®
Formulazione Sospensione concentrata (SC)
Composizione 22 g Metaflumizone
Scheda di Sicurezza Scheda di Sicurezza
Etichetta Etichetta

Per sfruttare pienamente le caratteristiche di ALVERDE® se ne consiglia l’impiego nell’ambito di una strategia, non superando i 2-3 trattamenti all’anno.

ALVERDE® è un insetticida ad ampio spettro d’azione, appartenente alla nuova famiglia chimica dei Semicarbazoni. Ideale per il controllo di Coleotteri e Lepidotteri di Cavoli, Lattughe e simili escluso gruppo Scarola (Radicchio, Scarola, etc.) e Solanacee, ALVERDE® agisce prevalentemente per ingestione sulle larve e sugli adulti provocando una paralisi dell’insetto. Il prodotto ha un buon profilo tossicologico ed ambientale con basso impatto verso api, acari predatori ed altri insetti utili.

ALVERDE® offre risultati costanti quando è inserito in un corretto programma di difesa. Se ne consiglia pertanto l’impiego nell’ambito di uno schema di trattamenti che preveda la rotazione di sostanze attive con diverso meccanismo d’azione.

Informazioni dettagliate sulle colture e le avversità

Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Cavolaia 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO
Nottue 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Cavolaia 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO
Nottue 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Nottue 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 7 IN PIENO CAMPO
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Nottue 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 Registrato anche su Dorifora - IN PIENO CAMPO E SERRA
Piralide 100 (ml/hl) Trattare in piena ovideposizione, prima della schiusura delle uova 2 - 3 3 Registrato anche su Dorifora - IN PIENO CAMPO E SERRA
Tignola 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 Registrato anche su Dorifora - IN PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Nottue 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO E SERRA
Piralide 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO E SERRA
Tignola 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO E SERRA
Avversità Applicazione Tempo di applicazione Numero Massimo di trattamenti annui Intervallo di sicurezza Note
Nottue 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 IN PIENO CAMPO E SERRA
Tignola 100 (ml/hl) Trattare ad inizio infestazione con larve nei primi stadi di sviluppo 2 - 3 3 Registrato su Tignola (Tuta absoluta) - IN PIENO CAMPO E SERRA
Inizio