BASF Agricultural Solutions Italia

Agricoltura

Contatti

4. L’Uva da Tavola Pugliese

La punta di diamante dell'esportazioni di frutta italiane

Dalla Basilicata, il viaggio prosegue verso la Puglia. Una regione ricca di tradizione e arte, ma anche sinonimo di produzione agricola di qualità. Come nel caso dell’Uva da Tavola, che si esprime al meglio proprio in provincia di Bari. Dove clima, terra, acqua, imprenditoria e innovazione producono eccellenti grappoli dorati, destinati a presidiare i mercati europei.

L’Uva da Tavola rappresenta, infatti, la punta di diamante dell’esportazione di frutta italiana nel mondo. E, dei circa 15 milioni di quintali prodotti ogni anno in Italia, il 70% è made in Puglia. Da maggio a gennaio si producono, raccolgono e trasformano senza sosta varietà bianche, rosse, nere con o senza semi. Un’offerta eterogenea e variegata in grado di soddisfare anche i nuovi trend nei consumi.

Guarda la fotogallery!

I Protagonisti

I professionisti dell’uva da tavola pugliese operano tra i comuni di Rutigliano, Noicattaro, Adelfia, Casamassima, Conversano e Mola di Bari. Producono acini compatti e sodi, a racchiudere una polpa croccante e succosa, dal sapore dolce e aromatico. Non potrebbero farlo senza l’insostituibile supporto di tecnici esperti come Leonardo Giardinelli, che collabora con oltre 2.000 realtà produttive, o Pino e Antonio Meliota, che possiedono e gestiscono un punto vendita storico.

I maestri del Made in Italy

Leonardo Giardinelli

Leonardo Giardinelli

Tecnico esperto e co-titolare dell’azienda Agrisana, nata per sviluppare un’agricoltura sana.

Scopri di più
Antonio Meliota

Antonio Meliota

Anima commerciale della famiglia, intuisce i bisogni dei clienti e aggiorna l'offerta

Scopri di più
Pino Meliota

Pino Meliota

Anima tecnica della famiglia, dialoga quotidianamente con i principali produttori.

Scopri di più

Rappresentanti BASF

A decretare il successo dell’uva da tavola pugliese concorrono anche i colleghi BASF attivi sul territorio. Professionisti preparati ed appassionati che lavorano in collaborazione con i partner commerciali, i tecnici agronomi e i rappresentanti della grande distribuzione organizzata, oltre che con le aziende agricole.

Luigi Grosso, Umberto Iacobellis e Flavio Saccomanno combinano l’innovazione con l’approccio pratico supportando i viticoltori a coltivare questa eccellenza made in Puglia, ormai riconosciuta e decisamente apprezzata, soprattutto a livello Europeo.

L’offerta BASF

Orientata alle esigenze tecniche e alla salvaguardia della redditività di chi produce, BASF offre ottimi antiperonosporici come Enervin® Pro e Century® SL. Mentre contro l’Oidio e Botrite, schiera Sercadis® , Vivando® , Collis® e Cantus® . Completa l’offerta la gamma di insetticidi.

Questo affascinante viaggio non avrebbe potuto essere narrato senza l’insostituibile apporto dei protagonisti. Che hanno raccontato, con passione ed orgoglio, la propria storia. Ringraziamo:

  • Giuseppe Coladonato (Azienda Agricola Agripuglia del Dr. Coladonato e F.lli S.n.c.)
  • Filippo Di Donna (Azienda Agricola Di Donna Michele & Figli)
  • Leonardo Giardinelli (Agrisana del Dr. Leonardo Giardinelli e F.lli S.n.c.)
  • Pino e Antonio Meliota (Meliota Vito Grazio S.r.l.)
  • Alfio Messina (AgriMessina S.r.l.)
  • Francesco Ruospo (Azienda Agricola la Zagara)

Inizio